"Il primo passo verso la guarigione è l'accertamento delle responsabilità"

(cit. Dott.ssa Maria Luisa Menegatto)


Con il rinvio a giudizio di 15 inputati tra cui ex manager dell' azienda Miteni e dirigenti delle multinazionali Mitsubishi e I.C.I.G in data 01/07/2021 e' ufficialmente iniziato il processo Pfas. Molti cittadini si sono costituiti, insieme a noi, come parte civile.

Come Mamme No Pfas ci siamo impegnate a pagare per TUTTI, i consulenti che ci aiuteranno a provare la colpevolezza e condannare i responsabili del piu' grave inquinamento da PFAS al mondo.

Per questo abbiamo fondato il Comitato Mamme No Pfas - Raccolta Fondi per Azioni Legali

C.F. 95137340246

Ora abbiamo bisogno anche del tuo aiuto !

Siamo semplici genitori e ci rendiamo conto che il processo sarà lungo e costoso, ma non ci scoraggiamo: CHIEDIAMO GIUSTIZIA per i nostri figli, per la nostra terra e, soprattutto, perché tutto questo non accada mai più.

Inviando la tua donazione al seguente IBAN

IT51D0873260450000000768297

Un sincero GRAZIE, da tutti noi!

MAMME NO PFAS

Vicenza | Padova | Verona

T. 0444 179 30 30

info@mammenopfas.org